Obbligo di F24 telematico per i crediti gestiti dal sostituto d’imposta

09 gennaio 2020

Oggetto del nuovo obbligo

Per tutti i crediti gestiti dal sostituto d’imposta va utilizzato esclusivamente il modello F24 presentato tramite i servizi telematici dell’agenzia delle entrate; lo stabilisce l’art. 3, comma 2 del DL 124/2019, convertito nella Legge 157/2019.

L’obbligo riguarda tutti i crediti del sostituto:

  • crediti per restituzione di eccedenze di ritenute

  • crediti da conguaglio da assistenza fiscale (730)

  • crediti per il bonus Renzi

Decorrenza

La risoluzione non esplicita la decorrenza del nuovo obbligo; considerando il termine di 60 giorni previsto dallo Statuto del contribuente per consentire l’adeguamento ai nuovi adempimenti, si ritiene che l’obbligo sia in vigore dallo scorso 27 dicembre.

Una guida in linea

Si ricorda che lo Studio Melchiori ha messo a disposizione un video-tutorial sul proprio canale YouTube per spiegare la procedura di compilazione e invio della delega F24 attraverso il sito agenzia delle entrate. 

 

Archivio news

 

News dello studio

mar25

25/03/2021

Nuovo contributo a fondo perduto (Decreto

Nuovo contributo a fondo perduto (Decreto "sostegni")

Requisiti soggettivi Con il recente “Decreto sostegni” (art. 1 del D.L. 41/2021, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 22 marzo 2021) il Governo ha introdotto un nuovo contributo a sostegno

mag8

08/05/2020

Alle imprese il rimborso di spese in DPI: al via il bando INVITALIA

Alle imprese il rimborso di spese in DPI: al via il bando INVITALIA

Per i soggetti impresa (i professionisti sono esclusi) sarà possibile partecipare al bando “Impresa sicura" attivato da Invitalia e ricevere rimborso per spese complessive (almeno pari a

apr10

10/04/2020

La sospensione dei versamenti di aprile dipende dal fatturato

La sospensione dei versamenti di aprile dipende dal fatturato

La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DL 23/2020 (decreto “liquidità”) ha reso operative le nuove proroghe e sospensioni dei versamenti tributari per il mese di aprile e seguenti. Versamenti

News

Nessun contenuto disponibile

Nessun contenuto disponibile

Nessun contenuto disponibile